IV Premio Letterario “Città di Sarzana”

 ASSOCIAZIONE CULTURALE    POETI SOLO POETI POETI

Libro edito di poesia 3° classificato sezione B

Ester Cecere

“Con l’India negli occhi con l’India nel cuore”

Il lavoro di Ester Cecere ha il compito d’indirizzare lo sguardo e la mente verso realtà lontane, drammatiche ed impensabili che l’opulento, grasso mondo occidentale, infarcito di consumismo, non può e non deve ignorare. Questa testimonianza diretta è un” j’accuse” che trasvola da una terra dove i diritti umani più elementari non esistono e che mira a scuotere le coscienze, poiché il tempo delle parole, dei buoni propositi, delle elemosine che allungano di ore o di giorni l’agonia dei nostri simili, che hanno come tetto il cielo, è scaduto. Lo confermano queste fotografie, lo ripetono questi versi sofferti, implacabili, vergati di getto perché irrefrenabili, perché un conto è sapere da altri, un conto è vedere con i propri occhi, calandosi in un contesto che va oltre l’immaginazione. Il risultato che ne deriva è una partecipazione accorata e una pena profonda, unite al pesante fardello della colpa, perché la visione di quella bolgia non viene rimossa, perché gli occhi di bambini, donne, vecchi, poveri sono profondi ed ammalianti, inchiodano agli errori delle nostre avanzate democrazie. Quando i loro disarmanti, rassegnati sorrisi incideranno realmente sulle politiche dei potenti della Terra, allora la frase presente in una pagina di questo libro “Non si vede bene che col cuore” assumerà il suo vero significato, perché è solo il cuore che deve essere aperto.

Recensione 2016 Prof. Marisa Vigo Presidente di Giuria

PRESIDENTE DEL PREMIO LETTERARIO E ASSOCIAZIONE PSPP:  SUSANNA MUSETTI

VICEPRESIDENTE ASSOCIAZIONE PSPP:  GIUSEPPE DI LIDDO

 cecere

Guarda il video di Ester Cecere 9 luglio “Incontro con gli autori”  10 luglio Premiazione