Marisa Vigo

Marisa Vigo nata a La Spezia si è Laureata in Lettere Classiche con tesi di laurea in Epigrafia greca, conseguita nel 1971 presso l’Università di Pisa.

Docente di lettere dal 1971 al 2008 presso scuole medie di 2° grado: Licei classici e scientifici, Istituti tecnici e professionali. Dal 1996 al 2008 ha ricoperto la funzione di Vicepreside all’Istituto Professionale “L. Einaudi”, curando in particolar modo il collegamento tra la scuola e le realtà del territorio ed organizzando molti convegni culturali.

Ha stilato recensioni di opere in prosa e poesia di autori italiani.

Nel 2009 ha presentato il testo “Letterati contemporanei spezzini, mezzi spezzini e spezzinacci”(edizioni Cinque Terre) di Salvatore Amedeo Zagone nell’ambito di “Libriamoci”, evento di promozione alla lettura a cura del Comune della Spezia.

Nel 2010 presso il Centro Allende della Spezia ha presentato il testo “Dissertazione sulla poesia di Bruno Roatta”(edito dal Circolo La Sprugola) di Salvatore Amedeo Zagone,.

Nel 2011 ha presentato il testo “Visitatori illustri della Spezia e del suo golfo”(edito dal Circolo La Sprugola) di Salvatore Amedeo Zagone ancora nell’ambito della rassegna spezzina “Libriamoci” Dal 2014 è Presidente di Giuria del Premio Letterario Internazionale “Città di Sarzana”

Dal 1995 al 1997 ha ricoperto la carica di Consigliere Comunale alla Spezia