La V edizione del Premio ha, come in passato, l’intento della divulgazione della cultura e dell’arte in tutte le sue espressioni.

Accanto a ciò, per consuetudine, l’associazione elargisce aiuti economici a scopo filantropico.

Infatti il  Premio Letterario “Città di Sarzana” 2017 mira a favorire la partecipazione di scrittori e poeti le cui opere sviluppino tematiche interiori e sociali di ampio respiro, favorendo con il lettore quel canale di comunicazione che rimane, ancor oggi,  elemento di primaria importanza, quando sollecita considerazioni e stimola alla rielaborazione soggettiva dei contenuti.

La possibilità di far emergere anche artisti sconosciuti dotati di capacità creativa e di forte personalità è il nostro obiettivo primario  unito  al piacere di accogliere, in questo lembo storico di Liguria, autori veicolo di culture diverse che amano esprimere se stessi e cimentarsi  nel confronto.

Di pregnante attualità risultano gli argomenti proposti quest’anno nella sezione a tema:

 PARITA’ PER LE DONNE: TRAGUARDO RAGGIUNTO ?

Saranno sviluppati i  sotto indicati punti:

  • Il ruolo sociale della donna oggi
  • L’affermazione femminile nelle professionalità
  • La lotta per arginare la violenza

Nel nostro Paese, dopo il  1946, anno di concessione del  voto alle donne,  il loro cammino in  70 anni è stato arduo ed impedito da pregiudizi difficili da estirpare.

Tuttavia, grazie alla determinazione, al coraggio, all’intelligenza di moltissime donne, le tappe più importanti  dell’emancipazione sono state conseguite. E sono ancora e sempre  le donne che, oggi, continuano a battersi per migliorare la condizione femminile e per riscattare tante altre che vivono, purtroppo, in paesi dove l’ emarginazione è ancora una drammatica, dolorosa realtà.

E’ fondamentale, a giudizio della nostra associazione, diffondere negli ambienti scolastici, fin dalla più tenera età, i principi di rispetto e di valorizzazione dell’altro sesso, apprezzarne le funzioni  ed i ruoli: quello di madre, moglie, lavoratrice e soprattutto di persona con  pari diritti.

Nella serata di premiazione saranno proprio i giovani – protagonisti con i loro elaborati in poesia, in prosa, in grafica – a diffondere i loro messaggi mirati  a tal proposito..

La nostra associazione si prefigge di aiutare i giovani della scuola ad individuare e riconoscere quei comportamenti che possano degenerare nella discriminazione e nella sopraffazione verso le donne.